Minaccia Not one person has paid me to check about you

I nostri utenti ci hanno segnalato per una truffa e-mail in corso con il seguente messaggio:

Not one person has paid me to check about you. You do not know me and you’re probably thinking why you are getting this email? in fact, i actually placed a malware on the adult vids (adult porn) website and you know what, you visited this site to experience fun (you know what i mean). When you were viewing videos, your browser started out operating as a RDP having a key logger which provided me with accessibility to your display and web cam. immediately after that, my malware obtained every one of your contacts from your Messenger, FB, as well as email account. after that i created a double-screen video. 1st part shows the video you were viewing (you have a nice taste omg), and 2nd part displays the recording of your cam, and its you. Best solution would be to pay me $1031. We are going to refer to it as a donation. in this situation, i most certainly will without delay remove your video. My -BTC -address: 13NvGpCNkU6J4qCk5RkczmxRVUYkGUTvwX [case SeNSiTiVe, copy & paste it] You could go on your life like this never happened and you will not ever hear back again from me. You’ll make the payment via Bitcoin (if you do not know this, search ‘how to buy bitcoin’ in Google). if you are planning on going to the law, surely, this e-mail can not be traced back to me, because it’s hacked too. I have taken care of my actions. i am not looking to ask you for a lot, i simply want to be paid. if i do not receive the bitcoin;, i definitely will send out your video recording to all of your contacts including friends and family, co-workers, and so on. Nevertheless, if i do get paid, i will destroy the recording immediately. If you need proof, reply with Yeah then i will send out your video recording to your 8 friends. it’s a nonnegotiable offer and thus please don’t waste mine time & yours by replying to this message.

"Not one person has paid me to check about you" è tra le ultime minacce di cavalli di Troia rilasciate e grazie alla sua novità ha avuto successo nell'infettare un numero piuttosto elevato di vittime. I trojan non sono assolutamente da prendere alla leggera e se hai motivo di credere che questo sia stato trovato nel tuo sistema operativo, è importante che tu provveda alla sua rimozione il prima possibile.

Ciò che distingue i trojan dalla massa di altri software dannosi è la loro versatilità unica. Questi tipi di programmi dannosi possono essere progettati per eseguire un'ampia varietà di diverse attività dannose. Inoltre, possono persino eseguire più attività una dopo l'altra sulla tua macchina. Inoltre, virus come "Not one person has paid me to check about you" sono noti anche per la loro capacità di rimanere nascosti nel sistema infetto.

In genere, un software di questo tipo non presenta alcun sintomo che lo darebbe via direttamente e avviserebbe l'utente della sua presenza. Questo, ovviamente, gli conferisce un altro vantaggio e aumenta solo il suo livello di pericolo.

Questo è anche il motivo per cui i trojan sono ampiamente preferiti da hacker e cybercriminali rispetto ad altri tipi di software dannoso. Tanto che i trojan sono responsabili tra il 75% e il 90% di tutti gli attacchi dannosi, a seconda dell'anno.

Di cosa è capace un'e-mail come "Not one person has paid me to check about you"?

Esempi di ciò che i trojan possono fare sulla tua macchina includono cose come il furto di varie informazioni sensibili e private. Ad esempio, gli hacker potrebbero cercare i dettagli dei tuoi diversi account, come login e password, oppure potrebbero essere dopo i numeri di previdenza sociale, i dettagli bancari, ecc.

Allo stesso modo, il virus può essere programmato per ottenere queste informazioni utilizzando un arsenale di mezzi abbastanza versatile. Può dirottare il tuo traffico e reindirizzarlo attraverso i server degli hacker, oppure può registrare le tue battiture e quindi ottenere l'accesso a tutto ciò che digiti utilizzando la tastiera. In alternativa, può anche garantire agli hacker l'accesso remoto allo schermo, al microfono o alla webcam.

Inoltre, non è raro che Trojan come "Not one person has paid me to check about you", Presenoker, Wup.exe fungano da "intermediari" per altri tipi di codice dannoso. Un tipico esempio di tali altri tipi è il ransomware. In questo caso, il Trojan agirebbe come un virus backdoor per consentire al ransomware di entrare nel tuo sistema. E con questo in mente, dopo aver affrontato con successo "Not one person has paid me to check about you", è altamente consigliabile eseguire la scansione del sistema con un software professionale per assicurarsi che non sia stato contaminato da altri virus.

Di seguito è riportata una guida di rimozione gratuita con passaggi manuali che è possibile seguire per pulire il sistema da "Not one person has paid me to check about you". Ma se preferisci essere più accurato e controllare anche il tuo computer per eventuali altre potenziali minacce, puoi anche utilizzare lo strumento di rimozione malware specializzato che abbiamo offerto qui.

Qualunque cosa tu preferisca, assicurati di prendere le precauzioni pertinenti anche dopo aver eliminato "Not one person has paid me to check about you" per assicurarti di non ricorrere a tali infezioni in futuro.

Learn how to remove Not one person has paid me to check about you from your computer

Step 1. Not one person has paid me to check about you Rimozione da Windows

a) Windows 7 / XP

  1. Premi sull'icona Start.win7-start Minaccia Not one person has paid me to check about you
  2. Pannello di controllo → Programmi e funzionalità.win7-control-panel Minaccia Not one person has paid me to check about you
  3. Trova il programma che desideri eliminare e premi Disinstalla.win7-uninstall-program Minaccia Not one person has paid me to check about you

b) Windows 8

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di avvio (angolo inferiore sinistro).win10-start2 Minaccia Not one person has paid me to check about you
  2. Seleziona Pannello di controllo.win8-start Minaccia Not one person has paid me to check about you
  3. Fare clic su Programmi e funzionalità.win8-control-panel Minaccia Not one person has paid me to check about you
  4. Trova e rimuovi tutti i programmi indesiderati.win8-remove-program Minaccia Not one person has paid me to check about you

c) Windows 10

  1. Apri il menu Start e fai clic sulla lente di ingrandimento (accanto al pulsante di spegnimento).win10-start2 Minaccia Not one person has paid me to check about you
  2. Digita nel Pannello di controllo.win10-start Minaccia Not one person has paid me to check about you
  3. Pannello di controllo → Programmi e funzionalità.win10-control-panel Minaccia Not one person has paid me to check about you
  4. Trova e rimuovi tutti i programmi indesiderati.win10-remove-program Minaccia Not one person has paid me to check about you

d) Mac OS X

  1. Apri Finder e premi Applicazioni.mac-os-apps Minaccia Not one person has paid me to check about you
  2. Seleziona tutti i programmi sospetti di cui vuoi sbarazzarti.
  3. Trascinali sull'icona del cestino nel dock (in alternativa, fai clic con il pulsante destro del mouse sul programma e premi Sposta nel cestino).mac-os-app-delete Minaccia Not one person has paid me to check about you
  4. Dopo aver spostato tutti i programmi indesiderati, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'icona del cestino e seleziona Svuota cestino.

Step 2. Eliminare Not one person has paid me to check about you dal browser

a) Rimuovere Not one person has paid me to check about you da Microsoft Edge

Ripristina Microsoft Edge (metodo 1)
  1. Apri Microsoft Edge.
  2. Premi Altro situato nell'angolo in alto a destra dello schermo (i tre punti).edge-menu Minaccia Not one person has paid me to check about you
  3. Impostazioni → Scegli cosa cancellare.edge-settings Minaccia Not one person has paid me to check about you
  4. Seleziona le caselle degli elementi che desideri rimuovere e premi Cancella.edge-clear-data Minaccia Not one person has paid me to check about you
  5. Premi Ctrl + Alt + Canc insieme.
  6. Scegli Task Manager.
  7. Nella scheda Processi, trova il processo Microsoft Edge, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e premi Vai ai dettagli (o Altri dettagli se Vai ai dettagli non è disponibile).task-manager Minaccia Not one person has paid me to check about you
  8. Fai clic con il pulsante destro del mouse su tutti i processi di Microsoft Edge e scegli Termina attività.
(Metodo 2)
Prima di procedere con questo metodo, eseguire il backup dei dati.
  1. Vai a C: Users % username% AppData Local Packages Microsoft.MicrosoftEdge_xxxxxxxxxx.
  2. Seleziona tutte le cartelle, fai clic destro su di esse e premi Elimina.edge-folder Minaccia Not one person has paid me to check about you
  3. Premi il pulsante Start e digita Windows PowerShell nella casella di ricerca.
  4. Fare clic con il tasto destro sul risultato e selezionare Esegui come amministratore.edge-powershell Minaccia Not one person has paid me to check about you
  5. In Amministratore: Windows PowerShell, incolla Get-AppXPackage -AllUsers -Name Microsoft.MicrosoftEdge | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register $ ($ _. InstallLocation) AppXManifest.xml -Verbose} in PS C: WINDOWS system32> e tocca Invio.edge-powershell-script Minaccia Not one person has paid me to check about you
  6. Il problema dovrebbe essere risolto ora.

b) Rimuovi Not one person has paid me to check about you da Internet Explorer

  1. Apri Internet Explorer e premi sull'icona a forma di ingranaggio.IE-gear Minaccia Not one person has paid me to check about you
  2. Seleziona Gestisci componenti aggiuntivi, quindi Barre degli strumenti ed estensioni.
  3. Trova e disabilita tutte le estensioni sospette.IE-add-ons Minaccia Not one person has paid me to check about you
  4. Chiudi la finestra.

c) Ripristina la tua home page su Internet Explorer

  1. Apri Internet Explorer e premi sull'icona a forma di ingranaggio.
  2. Opzioni Internet → scheda Generale. Elimina l'URL della home page e digita quello che preferisci.IE-settings2 Minaccia Not one person has paid me to check about you
  3. Premi Applica.

d) Reimposta Internet Explorer

  1. Apri Internet Explorer e premi sull'icona a forma di ingranaggio.ie-settings Minaccia Not one person has paid me to check about you
  2. Opzioni Internet → scheda Avanzate.ie-settings-advanced Minaccia Not one person has paid me to check about you
  3. In basso, vedrai un pulsante Ripristina. Premilo.
  4. Nella finestra che appare, seleziona la casella che dice Elimina impostazioni personali.IE-reset Minaccia Not one person has paid me to check about you
  5. Premere Ripristina.
  6. Fare clic su OK per uscire dalla finestra.
  7. Riavvia il tuo browser.

e) Rimuovi Not one person has paid me to check about you da Google Chrome

  1. Apri Google Chrome e premi l'icona del menu a destra, accanto al campo dell'URL.
  2. Scegli Altri strumenti ed estensioni.chrome-menu-extensions Minaccia Not one person has paid me to check about you
  3. Rimuovi le estensioni sospette facendo clic sull'icona Cestino accanto ad esse.chrome-extensions-delete Minaccia Not one person has paid me to check about you
  4. Se non sei sicuro di un'estensione, puoi disabilitarla deselezionando la casella che dice Abilitato. Se in seguito decidi di mantenerlo, seleziona di nuovo la casella.

f) Ripristina la tua home page su Google Chrome

  1. Apri Google Chrome e premi l'icona del menu a destra, accanto al campo URL.
  2. Scegli Impostazioni.chrome-menu Minaccia Not one person has paid me to check about you
  3. Nella finestra che appare, sotto All'avvio, ci sarà un'opzione Imposta pagine. Premi su quello.
  4. Rimuovi il sito Web impostato e digita quello che preferisci sia la tua home page. Premere OK.chrome-startup-page Minaccia Not one person has paid me to check about you
  5. In Impostazioni, sotto Ricerca, c'è un'opzione Gestisci motori di ricerca. Seleziona quello.chrome-search-engines Minaccia Not one person has paid me to check about you
  6. Rimuovi tutti i motori di ricerca tranne quello che desideri utilizzare. Fare clic su Fine.

g) Reimposta Google Chrome

  1. Apri Google Chrome e premi l'icona del menu a destra, accanto al campo dell'URL.
  2. Scegli Impostazioni.chrome-menu Minaccia Not one person has paid me to check about you
  3. Scorri verso il basso e premi Mostra impostazioni avanzate.chrome-settings Minaccia Not one person has paid me to check about you
  4. Trova e premi il pulsante Ripristina.chrome-reset Minaccia Not one person has paid me to check about you
  5. Nella finestra di conferma visualizzata, premere Ripristina.

h) Rimuovere Not one person has paid me to check about you da Mozilla Firefox

  1. Apri Mozilla Firefox e accedi al menu facendo clic sulle tre barre a destra dello schermo.
  2. Seleziona Componenti aggiuntivi.mozilla-menu Minaccia Not one person has paid me to check about you
  3. Seleziona la scheda Estensioni e rimuovi tutte le estensioni discutibili.mozilla-extensions Minaccia Not one person has paid me to check about you
  4. Se non sei sicuro di un'estensione, puoi disabilitarla facendo clic su Disabilita. Se in seguito decidi di mantenerlo, premi semplicemente Abilita.

i) Ripristina la tua home page su Mozilla Firefox

  1. Apri Mozilla Firefox e accedi al menu facendo clic sulle tre barre sul lato destro dello schermo.
  2. Seleziona Opzioni.mozilla-menu Minaccia Not one person has paid me to check about you
  3. In generale, fare clic su Ripristina impostazioni predefinite sotto il campo Pagina iniziale.mozilla-options Minaccia Not one person has paid me to check about you

j) Ripristina Mozilla Firefox

  1. Apri Mozilla Firefox e accedi al menu facendo clic sulle tre barre a destra dello schermo.
  2. Premi il punto interrogativo nella parte inferiore del menu.
  3. Seleziona Informazioni sulla risoluzione dei problemi.mozilla-troubleshooting Minaccia Not one person has paid me to check about you
  4. Seleziona l'opzione Aggiorna Firefox.mozilla-reset Minaccia Not one person has paid me to check about you

k) Rimuovere Not one person has paid me to check about you da Safari (per Mac)

  1. Apri Safari.
  2. Seleziona Preferenze (puoi accedervi premendo su Safari nella parte superiore dello schermo).safari-menu Minaccia Not one person has paid me to check about you
  3. Scegli la scheda Estensioni.
  4. Disinstalla tutte le estensioni discutibili.safari-extensions Minaccia Not one person has paid me to check about you
  5. Se non sei sicuro di un'estensione, puoi disabilitarla deselezionando la casella che dice Abilitato. Se in seguito decidi di mantenerlo, seleziona di nuovo la casella.

l) Ripristina Safari

Se stai usando le versioni Yosemite, El Capitan o Sierra, l'opzione per ripristinare Safari con un clic non è disponibile. Quindi dovrai cancellare la cronologia e svuotare le cache in passaggi separati.
  1. Apri Safari.
  2. Seleziona Cancella cronologia (puoi accedervi premendo su Safari nella parte superiore dello schermo).safari-clear-history Minaccia Not one person has paid me to check about you
  3. Scegli da che ora desideri eliminare la cronologia e premi Cancella cronologia.safari-clear-history Minaccia Not one person has paid me to check about you
  4. Premi su Safari nella parte superiore dello schermo e seleziona Preferenze.safari-advanced Minaccia Not one person has paid me to check about you
  5. Seleziona la scheda Avanzate e seleziona la casella accanto a Mostra menu Sviluppo nella barra dei menu.
  6. Seleziona Sviluppo (dalla barra dei menu nella parte superiore dello schermo).safari-develop-menu Minaccia Not one person has paid me to check about you
  7. Premere Svuota cache.
Se per qualche motivo non sei in grado di rimuovere le estensioni o reimpostare il tuo browser, potrebbe essere una buona idea procurarti un software anti-spyware e far sì che risolva il problema.
This entry was posted in Trojan.

Leave a Reply

Your email address will not be published.